Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Questo sì che è Natale

L'assessore Ferrero: "Ieri grande giornata di festa e solidarietà. Grazie agli organizzatori".  Raccolti 4 mila euro per il cinema parrocchiale. Tanti altri eventi di solidarietà e volontariato

Ultimo aggiornamento: 16-12-2013

L'inaugurazione del primo Mercatino di Natale

Un grazie grande così ad Assoimprese, a Busca Eventi  e alle associazioni cittadine di volontariato per la festa di Natale che ci hanno regalato ieri. L’iniziativa  per la solidarietà ha raccolto circa quattromila euro, da destinare all’ammodernamento del cinema parrocchiale. Ma non solo: tante associazioni di volontariato ed enti, come Casamica e la casa di riposo comunale hanno raccolto donazioni per le loro attività e hanno avuto l’occasione di ricordare la loro preziosa presenza. Questa è la buschesità, questo è il nostro Natale”. Così l’assessore comunale alle Manifestazioni, Gian Franco Ferrero, racchiude in una battuta il risultato del primo Mercatino di Natale svolto ieri in centro città che ha richiamato qualche migliaio di presenze.

 

Tra i tanti eventi, tutti accolti con interesse da un pubblico numeroso, con tanti bambini,  da segnalare, dopo l’inaugurazione delle ore 10, la cerimonia degli anniversari di matrimonio, con 25 coppie che hanno festeggiato nel 2013 i 50 e più di matrimonio, l’apertura in Casa Francotto della mostra dedicata a Stanislao Grimaldi, lo spettacolo di teatro per bambini al Civico, le visite accompagnate alla Torre della Rossa ed al municipio.

 

Fra i momenti più seguiti dai visitatori, che  hanno avuto modo di assaggiare il “cibo per strada” con diverse proposte, dalla porchetta alla polenta, dalla pasta ai formaggi, dai salumi ai dolci, l’iniziativa voluta dal Lions Leo Club Busca e Valli, insieme con il Comitato di Busca della Croce Rossa Italiana e i Vigili del Fuoco Volontari di Busca per sensibilizzare alla guida responsabile e alla sicurezza stradale, con la simulazione di un intervento in seguito ad un incidente  automobilistico . La campagna era  iniziziata mercoledì e nei giorni feriali ha coinvolto, con la proiezione di filmati e lezioni in “diretta”, le  classi delle scuole medie di Busca e dei paesi limitrofi.

NELLA FOTO: L'inaugurazione del primo Mercatino di Natale
NELLA FOTO: Babbo Natale con i bambini e i giochi di una volta
NELLA FOTO: La folla in via Umberto I, mentre cala la sera
NELLA FOTO: La simulazione di un incidente automobilistico dell'iniziativa Non rottamare la vita
NELLA FOTO: Le coppie invitate in Casa Francotto epr al cerimonia degli anniversari di matrimonio d'oro (50 anni), di smeraldo (55 anni) e di diamante (60 anni e oltre)
NELLA FOTO: Aperte le sale dedicate alle riproduzioni delle litografie di Stanislao Grimaldi tratte da libro 'La prima guerra d'indipendenza Italiana' di Massimo Zanca. Da sinistra il consigliere comunale Ezio Donadio, l'assessore Giuseppe Delfino, il sindaco Luca Gosso, il curatore della mostra Ivo Vigna, il consigliere Diego Bressi, il vice-sindaco Marco Gallo, l'assessore Gian Franco Ferrero, Teresio Delfino, il consigliere Mario Berardo
NELLA FOTO: Gli amministratori comunali Gallo, Bressi e Fererro in visita alla mostra delle litografie