Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Una gran bella giornata in rosa, indimenticabile per la città
Partita da Busca la quinta tappa del 45° Giro ciclistico d'Italia Under 23
Ultimo aggiornamento: 16-6-2022

Il sindaco Marco Gallo dà il via alla quinta tappa del Giro d'Italia Under 23 edizione 2022
E’ partita oggi alle 12,30 da Busca la quinta tappa, Busca-Peveragno di 147 km, del trittico cuneese (domani sarà in programma la durissima Boves-Colle Fauniera e sabato la mitica Cuneo-Pinerolo) del 45° Giro ciclistico d'Italia Under 23. In un entusiasmante bagno di folla, nella coloratissima ed accogliente piazza della Rossa, con un conto alla rovescia urlato dagli spettatori, ha dato il via con bandiera il sindaco Marco Gallo, affiancato dall’assessore allo Sport Diego Bressi, che si è occupato in particolare dell'evento,  e da gran parte degli amministratori comunali. "Grazie a tutti – hanno detto sindaco e assessore - per la fantastica collaborazione.  Grazie a Marco Selleri presidente Extragiro, organizzatore Giro under 23, e a Paolo Bruno associazione turistica Mondole, coordinatore per provincia Cuneo, e grazie alla Protezione civile comunale, al gruppo Sai carabinieri e per lo straordinario lavoro alla Polizia muncipale. Belle le vetrine dei negozi allestite per l'occasione”.

Il Giro è ripartito per la quinta tappa, dopo il giorno di riposo, con il britannico Leo Hayter, portacolori della Hagens Berman Axeon, in maglia Rosa Suzuki, il quale, 21 anni a giorni, la veste dalla seconda tappa, mentre la maglia nero-rosa Extra Giro per il miglior italiano in classifica generale era indossata da Davide Piganzoli (Eolo-Kometa).

Nata nel 1970 con il nome di Giro Giovani, la gara internazionale ha lanciato campioni come Moser, Baronchelli, Corsi, Casagrande, Simoni e Marco Pantani. In questa edizione sono presenti atleti di trentacinque team (18 italiani, 17 stranieri) di quattordici Nazioni.
NELLA FOTO: Il sindaco Marco Gallo dà il via alla quinta tappa del Giro d'Italia Under 23 edizione 2022
NELLA FOTO: E’ partita oggi alle 12,30 da Busca la quinta tappa, Busca-Peveragno di 147 km del 45° Giro ciclistico d'Italia Under 23. Nella foto il sindaco Marco Gallo con l'assessore Diego Bressi, che ha seguito l'iniziativa per il Comune, e con gli amministratori comunali Ezio Donadio Lucia Rosso Beatrice Aimar Beatrice Sartore Jacopo Giamello
NELLA FOTO: Da sinistra l'assessore Diego Bressi, il sindaco Marco Gallo, Marco Selleri presidente Extragiro organizzatore Giro under 23, Paolo Bruno associazione turistica Mondole organizzatore per provincia Cuneo
NELLA FOTO: Da sinistra Giorgio Re presidente pro loco Peveragno - Silvano Dovetta presidente Unione Valle Variata - Vilma Ghigo vicesindaco di Peveragno - Paolo Renaudo sindaco di Peveragno - Marco Gallo sindaco di Busca - Diego Bressi assessore allo Sport di Busca - Giuliano Degiovanni sindaco di Rossana - Giancarlo Armando sindaco di Tarantasca
NELLA FOTO: La maglia nero-rosa Extra Giro per il miglior italiano in classifica generale indossata questa mattina da Davide Piganzoli (Eolo-Kometa)
NELLA FOTO: Leo Hayter, portacolori della Hagens Berman Axeon, questa mattina in #MagliaRosaSuzuki
NELLA FOTO: Da sinistra, gli amministratori comunali Beatrice Sartore. Gianfranco Ferrero, Diego Bressi, Marco Gallo, Lucia Rosso, Jacopo Giamello, Ezio Donadio, Beatrice Aimar