Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Schermi d’autore: giovedì saranno al cinema Lux il regista e la sceneggiatrice del film in programmazione

Stefano Sardo e Valentina Gaia, autori di “Una relazione” invitati a Busca dal cineclub Méliès

Ultimo aggiornamento: 11-10-2021

Il regista Stefano Sardo sarà al cinema Lux giovedì 14 ottobre
La rassegna Schermi d’autore d’autunno al cinema Lux, curata dal cineclub Méliès, propone per il secondo appuntamento, giovedì 14 e venerdì 15 ottobre, il film d’esordio alla regia di Stefano Sardo  “Una relazione” presentato alla Giornate degli Autori alla Mostra di Venezia. Giovedì 14 ottobre saranno presenti in sala il regista Stefano Sardo e la co-sceneggiatrice Valentina Gaia.  

Stefano Sardo è lo sceneggiatore, regista e musicista italiano che ricevuto la  Menzione Speciale al Premio Solinas per “La doppia ora” di Giuseppe Capotondi, dopo aver collaborato con nomi di assoluto livello, da Savatores a Silvestrini, e aver debuttato alla regia proprio con “Una relazione”, presentato alle Giornate degli Autori di Venezia. Dal 2017 è presidente dei 100autori, una delle associazioni  cinetelevisive italiane.
Valentina Gaia, di origini piemontesi, vive e lavora a Roma come attrice e sceneggiatrice. Cresciuta in mezzo a musicisti, ha scoperto la passione per la musica grazie all’ukulele. La sua canzone “How Long I’Ve Loved You?” è entrata a far parte della colonna sonora del film “Il ragazzo invisibile” di Gabriele Salvatores e della serie TV “Tutto Può Succedere”. Ha vinto con la canzone “La Memoire” il premio francese promosso dall’Agenzia Nazionale per il Nucleare Andra.

La trama del film
Tommaso, musicista, e Alice, attrice, vivono insieme, con una breve pausa, da 15 anni e ora hanno deciso di lasciarsi. Lo faranno gradualmente, perché hanno un appartamento in comune, ma soprattutto perché vogliono conservare un rapporto di amicizia… ultima apparizione sullo schermo per Libero De Rienzo, scomparso prematuramente nella scorsa estate 2021.
 
Regole di sicurezza
Il cinema Lux riapre osservando con attenzione il protocollo anticovid, con obbligo di green pass dai 12 anni  e mascherina.

Abbonamento e tariffe
L’accesso alle proiezioni sarà possibile con  abbonamento a 15 euro (che comprende anche la tessera associativa ANCCI-Méliès) o con il biglietto singolo a 5 euro a spettacolo. È possibile sottoscrivere l'abbonamento direttamente in sala, in occasione degli spettacoli di rassegna. Confermati i servizi che ormai segnano la differenza del Circolo con le realtà simili: l'introduzione alla visione precedente la proiezione ed il voto del pubblico. Tante sorprese attendono i partecipanti al ciclo di proiezioni. I prezzi, decisamente competitivi, sono possibili grazie al supporto dei molti sponsor che  sostengono l'attività del circolo (l'elenco completo è disponibile sul sito www.cinemaluxbusca.it nella pagina "partnership").
Informazioni: www.cineclubmelies.it , direttivo@cineclubmelies.it  tel. 349.1817658.
NELLA FOTO: Il regista Stefano Sardo sarà al cinema Lux giovedì 14 ottobre
NELLA FOTO: La sceneggiatrice Valentina Gaia sarà al cinema Lux giovedì 14 ottobre