Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Torna il 22 marzo il corso che insegna come si fa a salvare una vita
Per il progetto “Persone di cuore. Busca città cardioprotetta”. Prenotazioni all'email blsd@cribusca.it
Ultimo aggiornamento: 2-2-2022

Il prossimo corso della Città cardioprotetta, organizzato dal Comune insieme con la Croce Rossa Italiana di Busca, per apprendere l’utilizzo del DAE (defibrillatore automatico esterno) e per saper mettere in pratica le manovre salvavita si terrà  matedì 22 marzo alle ore 20 nella sede Cri in corso Romita 58
Il prossimo corso della Città cardioprotetta, organizzato dal Comune insieme con la Croce Rossa Italiana di Busca, per apprendere l’utilizzo del DAE (defibrillatore automatico esterno) e per saper mettere in pratica le manovre salvavita si terrà  matedì 22 marzo  alle ore 20 nella sede Cri in corso Romita 58.
Per avere ulteriori informazioni e per iscriversi è necessario inviare una email a blsd@cribusca.it    

Sarà il 31° corso da quando è partito il progetto nel 2016, grazie al quale tutti gli abitanti di Busca sono stati sollecitati alla partecipazione al processo di formazione. In quasi cinque anni, considerando la sospensione dovuta alla pandemia di COVID-19, sono stati tenuti 30 corsi BLS che hanno formato 923 persone (rapporto femmine/maschi 0.8, età mediana 45 [range: 31 - 57] anni), ovvero il 9,1% dei cittadini. Considerando i soli cittadini maggiorenni (8529), la percentuale sale al 10,8%. I partecipanti ai corsi sono stati volontari di associazioni (59%), atleti (16%), comuni cittadini (13%), personale scolastico (10%), e dipendenti comunali (2%). L’iniziativa è stata all’attenzione dell’importante congresso nazionale di Italian Resuscitation Council (IRC) che si è tenuto nello scorso dicembre a Rimini.
NELLA FOTO: Il prossimo corso della Città cardioprotetta, organizzato dal Comune insieme con la Croce Rossa Italiana di Busca, per apprendere l’utilizzo del DAE (defibrillatore automatico esterno) e per saper mettere in pratica le manovre salvavita si terrà matedì 22 marzo alle ore 20 nella sede Cri in corso Romita 58