Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Giornata Meteorologica: i cambiamenti climatici sono qui
Sabato e domenica se ne parla con gli esperti nel parco-museo dell'Ingegno. Si potrà anche fare un viaggio in mongolfiera o provare il deltaplano
Ultimo aggiornamento: 13-9-2021

Gli eventi in programma
Sabato e domenica prossimi, 18 e 19 settembre, nel parco-museo dell’Ingenio, nell’ex convento dei Frati Cappuccini, si terrà la 10^ Giornata della Meteorologia, organizzata da Datameteo Educational con la Città di Busca e con i patrocini di Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, Atl del Cuneese, Confcommercio Cuneo, Assoimprese Busca. Ci si occuperà del cambiamento climatico, a partire dalle Alpi e da un suo simbolo: il Monviso. Nei due giorni si terranno incontri con gli esperti di clima e neve e di agro tecnologie, un corso di aggiornamento gratuito per insegnanti, voli in mongolfiera e parapendio, una mostra di droni, visite alla città con i Ciceroni del Clima.

“Qualificati e affermati relatori - dice il sindaco Marco Gallo -   ci spiegheranno come  il clima sia già cambiato anche qui da noi. Un esempio lampante è la grande frana che ha interessato recentemente  la parete Nord Ovest del Monviso e la siccità dell'estate che ci costringe a limitare l'uso dell'acqua potabile. Dobbiamo prendere consapevolezza di questa situazione e mutare anche i nostri comportamenti”.

"Siamo contenti - dicono l'assessora Beatrice Aimar e il consigliere Jacopo Giamello che hanno seguito l'iniziativa per il Comune - che la Giornata della Meteorologia, annullata lo scorso anno per motivi sanitari, possa svolgeri ora nel pieno rispetto delle norme anti diffusione del virus, grazie al green pass. Una parte molto interessante del programma è quella dei Ciceroni del clima: giovani studenti buschesi che alla domenica illustreranno la situazione ai visitatori del Castello del Roccolo. È doveroso un ringraziamento ai ragazzi della classe 3D dell'istituto comprensivo di Busca e ai loro insegnanti per aver accettato di mettersi in gioco in prima persona. Prepariamo così future generazioni consapevoli e attive".

Il sesto rapporto sullo stato del clima dell'Intergovernmental Panel on Climate Change, redatto da 234 scienziati di 66 nazioni, riferisce che nel 2019 le concentrazioni atmosferiche di CO2 sono state le più elevate degli ultimi 2 milioni di anni. E quelle dei principali gas serra le più alte degli ultimi 800 mila anni. Negli ultimi 50 anni la temperatura della Terra è cresciuta a una velocità che non ha eguali negli ultimi 2000 anni. L’aumento medio del livello del mare è cresciuto a una velocità mai vista negli ultimi 3000 anni.

Con un linguaggio semplice ed interattivo, alle ore 16 del sabato i relatori porteranno studenti e pubblico in un viaggio nelle modificazioni climatiche, dalla dimensione  globale a quella locale. Interverranno il meteorologo Paolo Bertolotto  e il geologo e il geologo Daniele Bormioli, entrambi di Arpa Piemonte, e l'esperto di nivologia Matteo dell'Amico; mentre al mattino gli eventi saranno riservati alle scuole e la conferenza  varrà come corso di aggiornamento per insegnanti, con 3 crediti formativi. Saranno presi in considerazione gli aspetti della vita di tutti i giorni che impattano sull’andamento del clima: da come si coltiva, quali mezzi si usano per viaggiare, come si costruiscono le case, che vestiti si indossano. Una lezione che sarà data anche dai ragazzi  della classe 3D dell'istituto Comprensivo di Busca, i Ciceroni del Clima, che  accompagneranno i  visitatori alla riscoperta di Busca con occhi diversi.

Chi lo vorrà potrà ammirare il paesaggio  dal cesto di una mongolfiera o dall'imbragatura di un deltaplano, oppure visitare la mostra statica dei droni, parapendio, elicottero e agro tecnologie.

Evento benefico
La partecipazione è gratuita per il pubblico grazie agli sponsor e ai partner che rendono possibile questo evento  a supporto delle attività di Una Mano per i Bambini onlus: chi lo desidera può sostenere i progetti a distanza sia per la Scuola della Gioia di Tondo a Manila o per la Clinica dei Bambini che assiste oltre mille studenti e relative famiglie nella diocesi di Pekhon in Myammar.

 
 
NELLA FOTO: Gli eventi in programma
NELLA FOTO: Sabato 18 e domenica 19 settembre 10^ Giornata della Meteorologia
NELLA FOTO: I Ciceroni del Clima