Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Un premio per Cristina Demarchi e Dante Bruno
Ultimo aggiornamento: 23-8-2021

La premiazione dei due buschesi custodi della tradizione piemontese
I  buschesi Cristina Demarchi e Dante Bruno hanno ricevuto ieri a Valdieri dall'associazione Regina Elena  il premio per la tutela del patrimonio locale e delle tradizioni piemontesi consegnato da Sergio di Jugoslavia, accompagnato dalla madre Maria Pia di Savoia.

Da anni Cristina e Dante diffondono tra l'amore per il proprio territorio con il gruppo storico del Marchesato di Busca e la pubblicazione di libri e hanno compiuto  il giro d'Italia in costume folkloristico  con i personaggi di Bella Antilia e Buscaja. Dante Bruno è un musicante polistrumentista e fa parte di vari gruppi musicali: Le Fisarmoniche del Monviso, la banda musicale San Luigi di Dronero e la banda musicale  Duccio Galimberti  di Cuneo. 
NELLA FOTO: La premiazione dei due buschesi custodi della tradizione piemontese