Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Comune e Santuario insieme per la promozione di Valmala
Sottoscritto un protoccolo di intesa
Ultimo aggiornamento: 6-8-2021

Il sindaco, Marco Gallo, il pro-sindaco Andrea Picco, il vescovo Cristiano Bodo sottoscrivono il protoccollo di intesa
Ieri, 5 agosto, nel giorno della festa del santuario della Madonna della Misericordia, il sindaco, Marco Gallo, e il vescovo della diocesi di Saluzzo, Cristiano Bodo, hanno sottoscritto una convenzione fra i due enti che mira a unire gli intenti per la promozione del territorio. In particolare, il documento definisce come prioritaria la riqualificazione delle aree pubbliche adiacenti al santuario, secondo i contenuti dello studio di fattibilità già predisposto dal Comune, che prevede una spesa complessiva di 595.000 euro, da suddividere in tre lotti da realizzarsi in 36 mesi.
In convenuti, tra cui il pro-sindaco Andrea Picco, il rettore de santuario don Federico Riba,  hanno poi inaugurato le mostra del santuario dedicata a Don Bosco e la mostra curata dal Comune dedicata alla storia dei luoghi vista attraverso le cartoline del collezionista buschese Mario Berardo.
 
NELLA FOTO: Il sindaco, Marco Gallo, il pro-sindaco Andrea Picco, il vescovo Cristiano Bodo sottoscrivono il protoccollo di intesa
NELLA FOTO: L'inaugirazione della mostra di riproduzioni di cartoline di Valmala visitabile gratuitamente tutti i giorni fino al 5 settembre
NELLA FOTO: Inaugurata anche la mostra su don Bosco