Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Le votazioni in Consiglio comunale
Annunciati dal Sindaco i progetti per due rotatorie, una tra la strada provinciale 589 e la strada provinciale 24 e l'altra tra la strada provinciale 24 e via Pes di Villamarina e gli appalti delle demolizioni dell'edificio delle scuole medie
Ultimo aggiornamento: 18-6-2021

Ieri primo consiglio comunale in presenza dopo le restrizioni dovute alla pandemia, ma senza pubblico con trasmissione in streaming
Ieri , nella prima seduta in presenza dopo le restrizioni dovute alla pandemia,  sia pure  senza pubblico e con trasmissione in streaming, il consiglio comunale ha approvato la revisione della classificazione acustica comunale all’unanimità, la ratifica di una variazione urgente  di bilancio approvata dalla giunta comunale di 39.320 euro, derivanti da incassi di PagoPa e destinati in massima parte a rimborsi al personale e a spese per servizi interinali, con i voti favorevoli della maggioranza e del gruppo lista civica Eros Pessina e l’astensione del gruppo 5 stelle, la variazione di bilancio esercizio finanziario 2021/2023 di 385.254 euro, derivanti da avanzi di amministrazione non vincolati, oltre che da un contributo del Gal di 66mila euro per il recupero del parco fluviale, destinati a  investimenti, in maggior parte legati alla costruzione del nuovo polo scolastico e al risparmio energetico negli impianti di illuminazione, con i voti favorevoli della maggioranza e del gruppo lista civica Eros Pessina e l’astensione del gruppo 5 stelle. Con queste variazioni il bilancio pareggia in 19.503.626 euro mantenendo l'equlibrio, come dal parere favorevole del revisore dei conti, Monica Crosetto.

Inoltre, il Sindaco ha risposto all’interrogazione del gruppo consigliare lista civica Eros Pessina circa la realizzazione di una rotatoria sperimentale tra la strada provinciale per Dronero e via Pes di Villamarina affermando  “da tempo l'amministrazione comunale ha allo studio il miglioramento delle intersezioni tra la strada provinciale 589 e la strada provinciale 24 e tra la strada provinciale 24 e via Pes di Villamarina. A questo proposito nel novembre 2019 è stato affidato un incarico allo studio associato di ingegneria Raina e Sacco di Busca, il quale ha predisposto uno studio di fattibilità attualmente all'attenzione della Provincia di Cuneo, per concordare i possibili obiettivi e sono già avvenuti due incontri in Provincia con l'ingegnere capo Riccardo Enrici - ora sostituito dall'ing. Simone -  per approfondire le soluzioni progettuali. Non appena il settore tecnico della Provincia darà risposte ed indicazioni, sarà mia cura trasmettere gli atti alla commissione Urbanistica”. Il Sindaco ha riferito che la previsione di spesa per le due rotatorie è stata definita in circa 800 mila euro (480 per la prima e 320 per la seconda).

I margine alla seduta, il Sindaco ha detto che sono state appaltate le demolizioni dell'edificio delle scuole medie in vista della costruzione del nuovo polo scolastico.

 
NELLA FOTO: Ieri primo consiglio comunale in presenza dopo le restrizioni dovute alla pandemia, ma senza pubblico con trasmissione in streaming
NELLA FOTO: Ieri consiglio comunale in presenza: dutante la seduta il Sindaco ha detto che secondo i dati della Regione Piemonte sono attualmente 5 i buschesi positivi al Covid19