Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
La passeggia all'antica cappella di San Brizio
Ultimo aggiornamento: 20-11-2017

Alcuni dei partecipanti alla passeggiata
Un buon  numero di buschesi ha aderito ieri pomeriggio all'iniziativa della  passeggiata alla cappella San Brizio, sulla collina di Morra San Bernardo per festeggiare il ripristino dell’antica cappella,  proposta  lanciata dalla studiosa Mirella Lovisolo, insieme con il Comune assesssorato alla Collina.
 
Il sito storico è stato riportato alla luce per iniziativa è dell’assessore alla Collina Ezio Donadio insieme i volontari della Protezione civile di Busca.

La cappella, lasciata in uno stato di abbandono da molti anni, è stata completamente ripulita dai rampicanti he la sommergevano. Il manufatto risale all’alto medioevo ed è affrescata con la raffigurazione dell'Annunciazione a Maria. Intitolata al monaco del IV secolo che fu discepolo di san Martino e a lui succedette sulla cattedra vescovile di Tours, era appartenuta ai monaci benedettini dell'abbazia di Villar San Costanzo ed era adibita a servizio della stazione pastorale dove i monaci lavoravano in distaccamento dall'abbazia.
 
NELLA FOTO: Alcuni dei partecipanti alla passeggiata