Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email   20-11-2017
‘Sotto il cielo di Busca’: in uscita il nuovo libro di Dante Bruno
Il ricavato andrà interamente in beneficenza al comitato locale della Croce Rossa di Busca
Dante Bruno, al cemtro, con alcuni volontari della Cri Buscam, cui sarà devoluto il ricavato delle vendite del lkibro, e il consigliere di amministrazione della Banca Credito Cooperativo di Caraglio Guido Rinaudo
“Sotto il Cielo di Busca,  i segnali del tempo nella civiltà contadina locale” è il titolo del nuovo libro di Dante Bruno, 144 pagine , realizzato in collaborazione con Fusta Editore di Saluzzo. Raccoglie le tradizioni e gli insegnamenti della campagna buschese e del territorio cuneese. Il ciclo delle stagioni, le grandi nevicate, le rogazioni e gli scongiuri  per chiamare il sole o la pioggia,   le processioni  a piedi sino alla Croce sulla collina, le feste religiose segnatempo, gli animali che segnano il meteo... Sono molte le curiosità della tradizione contadina locale , raccontate da Bruno.
 
Due le prefazioni a cura dei due buschesi Christian Rinaudo, psicologo, e Paolo Caraccio, meteorologo. I disegni  sono del pittore Antonio  Rodofili di Cuneo.
 
Ha contribuito alla realizzazione del volume la Banca Credito Cooperativo di Caraglio, cui va il  ringraziamento dell'autore, in particolare al consigliere Guido Rinaudo.

Il libro sarà venduto a prezzo popolare nelle edicole buschesi ed al  Mercatino di Natale di Busca, domenica 17 dicembre. Il ricavato andrà interamente in beneficenza al comitato locale della Croce Rossa di Busca
NELLA FOTO: Dante Bruno, al cemtro, con alcuni volontari della Cri Buscam, cui sarà devoluto il ricavato delle vendite del lkibro, e il consigliere di amministrazione della Banca Credito Cooperativo di Caraglio Guido Rinaudo