Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Entro il 10 febbraio le domande per i due posti nel Comune del Servizio civile 2023/2024
Per il progetto dal titolo ”Tutela del territorio e dell’ambiente”
Ultimo aggiornamento: 19-1-2023

Due posti nel Comune di Busca Servizio civile 2023/2024
Entro le ore 14 di venerdì 10 febbraio 2023 è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei progetti del Servizio Civile che si realizzeranno tra il 2023 e il 2024 su tutto il territorio nazionale e all’estero (il bando in link qui sotto). Per la terza annata consecutiva  il Comune di Busca mette a disposizione due posti in base al progetto dal titolo ”Tutela del territorio e dell’ambiente”.

Invitiamo calorosamente  le ragazze e i ragazzi dai 18 ai 28 anni  – dicono l’assessora alle Politiche giovanili Beatrice Aimar e l’assessore al Volontariato Ezio Donadio  - a dedicare un anno della propria vita in un modo assai costruttivo e appagante,  mettendosi a disposizione della comunità. Si tratta di un  gesto importante che aiuta a diventare cittadini protagonisti”.

Chi può presentare domanda
Possono presentare la candidatura i giovani dai 18 ai 28 anni. La durata del servizio a Busca  è 12 mesi, per un impegno settimanale di 25 ore, con assegno mensile di 439,50 euro, permessi retribuiti per esigenze personali o di studio, buono pasto e assistenza sanitaria per malattia e infortunio.

Come si fa
Per presentare domanda, i candidati dovranno iscriversi sulla  piattaforma DOL (domande on line), raggiungibile tramite pc, tablet e smartphone all'indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Per accedere alla piattaforma  è necessario utilizzare le credenziali SPID, il Sistema pubblico di identità digitale. Se non si è ancora in possesso di credenziali SPID è necessario richiederle al seguente link: https://www.spid.gov.it/

E' possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto e un'unica sede, da scegliere tra i progetti elencati negli allegati al bando e riportati nella piattaforma DOL e su https://scelgoilserviziocivile.gov.it/

Cosa si fa a Busca
I due volontari che risulteranno selezionati per il Comune saranno impiegati nel progetto ”Tutela del territorio e dell’ambiente”, in affiancamento alla Protezione civile, nella  sentieristica, in materia di ecologia/ambiente e nelle attività di promozione del territorio.
NELLA FOTO: Due posti nel Comune di Busca Servizio civile 2023/2024