Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Prosegue il progetto Report(Age)
Ultimo aggiornamento: 12-10-2021

Il video della visita e il contributo documentati sono visibili dalla home page del sito www.buscareportage.it
Sabato 9 ottobre, con la presenza del sindaco Marco Gallo, del prosindaco Andrea Picco e dell'assessore Ezio Donadio, Creative ApSu è tornata ad ammirare gli affreschi dei Biazaci conservati e visibili a Chiot Martin a Valmala nella chiesa della Santissima Annunziata.
Era iniziato proprio da qui il progetto Report(Age) finalizzato alla mappatura del territorio  che unisce Busca e  Valmala, realizzato da Costantino Sarnelli, Laura Chiotasso, Barbara Forneris e con la consulenza di Pierfrancesco Rolando. Un percorso sulla via della devozione costellato da testimonianze sacre incastonate nella valle dove cappelle e chiese accompagnano turisti e pellegrini verso la meta del santuario.

"Il nostro territorio è ricchissimo di spunti culturali e storici e abbiamo il dovere di  valorizzare il nostro patrimonio per avvicinare appassionati e studiosi a queste nostre bellezze” ha detto il sindaco.

Il video della visita e il contributo documentati sono visibili dalla home page del sito www.buscareportage.it


NELLA FOTO: Il video della visita e il contributo documentati sono visibili dalla home page del sito www.buscareportage.it