Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email   14-9-2020
Busca’s Got Talent, un segnale di ritorno alla normalità
Si è tenuto venerdì scorso al cinema-teatro Lux, nel rispetto delle norme anti contagio con l'organizzazione di Vivi Busca
Busca’s Got Talent 2020: premianti e giuria
Busca’s Got Talent è stata voluto da Vivi Busca per dare un segnale di ripresa della normalità:  in un cinema-teatro Lux  riempito soltanto nella metà dei posti a disposizione,  nel rispetto delle norme anti contagio, venerdì scorso è andata in scena la terza edizione dell’iniziativa, grazie anche alla disponibilità del cineclub Méliès che gestisce la sala.

43  performer hanno dato vita ad uno spettacolo divertente, alternandosi in dodici diverse esibizioni. Due giurie, una formata da artisti e l’altra da giornalisti, hanno sostituito il “tradizionale” voto popolare. Per il Comune ha fatto  parte delle giuria, in rappresentanza del Sindaco, l’assessora Beatrice Aimar.

I primi classificati sono stati la cantante Vanessa Caraglio di Robilante e il trio comico Vito Longo, Ismaele Hahbaz, Elisa Salomone,  seconda la cantante Barbara Grassini, terza la cantante Marina Gribaudo.
NELLA FOTO: Busca’s Got Talent 2020: premianti e giuria
NELLA FOTO: I premiati
NELLA FOTO: Gli organizzatori di Vivi Busca