Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email   26-3-2020
Consegna della spesa a casa per anziani e persone in difficoltà
Un nuovo servizio della Cri Busca con il Comune
Organizzata dalla Croce Rossa di Busca con il Comune la consegna della spesa a casa per anziani e persone in difficoltà
Per limitare il più possibile che le persone, in particolare quelli che hanno più di settanta anni e quelli non in buona salute e più fragili, escano di casa, la Croce Rossa di Busca, insieme con il Comune,  attiva il servizio di consegna della spesa a casa.

I cittadini possono contattare i singoli commercianti disponibili al servizio a domicilio (elenco in link qui sotto) i quali per organizzare la consegna possono contattare la Croce Rossa (dalle 9 alle 11 e dalle 16 alle 18) al numero  335.1378144.

La procedura è: i cittadini chiamano i commercianti e i commercianti si mettono in contatto con la Cri


"Per la prestazione dei volontari della Croce Rossa - dice il sindaco Marco Gallo - non bastano le parole di gratitudine: ad essi come a tutti gli altri volontari impegnati in questi giorni, un abbraccio corale da parte di tutti i buschesi. I quali devono essere loro grati in primo luogo rimanendo in casa se non nei casi che ormai tutti devono conoscere".
L'iniziativa è coordinata dal consigliere comunale delegato alla Sanità Jacopo Giamello  insieme con il presidente della Cri Busca Teresio Delfino.

In link qui sotto anche il nuovo mudulo di autocertificazione per gli spostamenti in vigore dal 23 marzo.
 

NELLA FOTO: Organizzata dalla Croce Rossa di Busca con il Comune la consegna della spesa a casa per anziani e persone in difficoltà
NELLA FOTO: La Cri organizza la consegna a domicilio della spesa per ultrasettantenni e persone fragili