Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email   15-5-2019
Due nuove postazioni salvavita con DAE
Al santuario di Valmala e in uso ai Vigili del Fuoco
Due nuove postazioni salvavita con DAE al santuario di Valmala e in uso ai Vigili del Fuoco

“Persone di cuore. Busca città cardioprotetta” è un progetto in continuo progresso e ora si arricchisce due nuovi Dae (defibrillatore automatico esterno), che vanno ad aggiungersi alle 11 postazioni salvavita già esistenti: sono state inaugurate, infatti, quella situata al santuario di Valmala,  a beneficio del territorio montano acquisito con la fusione dei due Comuni e dei 50 mila tra pellegrini e turisti che raggiungono ogni anno il luogo, e quella nella sede dei Vigili del Fuoco volontari, il cui Dae sarà in uso anche sui mezzi durante gli interventi.

NELLA FOTO: Due nuove postazioni salvavita con DAE al santuario di Valmala e in uso ai Vigili del Fuoco