Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Raccolta degli sfalci e del verde, tre modi per richiederla
In inverno il servizio di svuotamento dei cassonetti è quindicinale e a chiamata
Ultimo aggiornamento: 19-12-2018

I cassonetti sono numerati, pertanto nella prenotazione è sufficiente indicare il numero di cassonetto e il nome del comune
In previsione delle gelate, il Consorzio ecologico cuneese, in accordo con il Comune, ha predisposto un giro completo su tutto il territorio di svuotamento dei cassonetti del verde, in modo da evitare la formazione di masse ghiacciate all’interno degli stessi.

La raccolta degli sfalci e del verde sarà poi a cadenza quindicinale  e su chiamata fino a marzo nei lunedì interessati alla raccolta saranno il 2° e 4° del mese e più precisamente: 24 dicembre 2018, 14 e 28 gennaio 2019, 11 e 25 febbraio,  11 e 25 marzo.

Affinché i cassonetti siano svuotati bisogna prenotare al Cec secondo una delle seguenti modalità:
. Numero verde   800.654300 se si chiama da rete fissa
. Numero fisso a pagamento 0171.697062 da cellulare
. Messaggio Whatsapp al numero 366.6700689.

I cassonetti sono numerati, pertanto nella prenotazione è sufficiente indicare il numero di cassonetto e il nome del comune.
 
“Ricordiamo – dice il consigliere comunale delegato al settore, Diego Bressi - che sono disponibili catene e lucchetti per la chiusura dei cassonetti in modo da scongiurare il deposito di altri generi di rifiuti da parte di passanti. Basta farne richiesta ai numeri sopra riportati e saranno recapitati direttamente al domicilio da un addetto del Consorzio. La decisione di chiudere deve essere condivisa con gli altri eventuali utenti dello stesso cassonetto cui va consegnata una copia della chiave”.
NELLA FOTO: I cassonetti sono numerati, pertanto nella prenotazione è sufficiente indicare il numero di cassonetto e il nome del comune