Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email   9-7-2018
Sabato la prima delle due Notti da Oscar

In questa edizione i due film commedia in proiezione all'aperto, al parco Francotto e al Castello del Roccolo, hanno in comune il tema del buon vino.

Sabato 14 luglio al parco Francotto la commedia francese a firma di Cedric Klapisch
Sabato prossimo, 14 luglio,  al parco Francotto, si svolgerà la prima delle due serate di  "Notti da Oscar - cinema sotto le stelle", organizzata dal circolo cineclub Méliès, in collaborazione con la Città assessorato alla Cultura. Giunta alla quinta edizione, la mini-rassegna con doppio appuntamento proposto nelle due location più suggestive della città, sulla sua bellsisima collina, al parco Francotto e al Castello del Roccolo, presenta quest'anno la proiezione di due flim che hanno in comune l'invitante tema del buon vino. Con due novità.

Il primo film proposti è la una commedia francese a firma di Cedric Klapisch "Ritorno in Borgogna".

Sabato 14 luglio
Per sabato prossimo l'appuntamento è  al parco Francotto con una commedia francese a firma di Cedric Klapisch "Ritrono in Borgogna".

Il film ha per protagonisti tre fratelli proprietari di un grande vigneto nella regione francese. Informato della malattia terminale del padre, Jean torna a casa dopo dieci anni di assenza per aiutare la sorella Juliette e il fratello Jérémie nella gestione della tenuta di famiglia. Ricostruire il legame non è facile e i rapporti ormai incrinati minacciano di interferire nella raccolta. La morte del padre poco prima della vendemmia infatti, investe i tre figli di responsabilità più grandi di loro. Con l'avvicendarsi delle stagioni e la collaborazione costante, i tre aspiranti viticoltori riscoprono e reinventano i loro legami familiari, grazie alla passione per il vino che li unisce fin da bambini.

Durante la serata si terrà la lotteria cinematografica.

Ingresso 5 euro.

Sabato 28 luglio
Il secondo appuntamento, nella serata di sabato 28 luglio prossimo, si terrà sulla terrazza del parco del Roccolo. Il titolo proposto, "Finché c'è prosecco c'è speranza" del regista Antonio Padovan.

La serata  del 28 luglio, ecco le novità, sarà un evento con ospite:  In collaborazione con "Teresio Giordanino Winery" di Costigliole Saluzzo, il Circolo Méliès propone una degustazione sulla terrazza, con la partecipazione  dell'attore Teco Celio, uno dei protagonisti della pellicola, che sarà  ospite del cineclub e che incontrerà il pubblico prima dell'inizio del film.

L'attore francese, vanta una decennale esperienza in tv ed al cinema; tra le sue collaborazioni più prestigiose nomi quali Jean-Louis Trintignant, Krzysztof Kieslowski, Gerard Depardieu, Valerio Mastandrea, Valeria Bruni Tedeschi, Francesco Rosi, Antonio Albanese e SilvioSoldini.

Il film in proiezione narra le vicende dell'ispettore Stucky, chiamato a investigare su un apparente caso di suicidio, quello del facoltoso conte Desiderio Ancillotto, che si è tolto la vita con un gesto teatrale e improvviso. L'ispettore, appena promosso, tenta goffamente di portare avanti le indagini, schiacciato dall'inesperienza e dal peso di ingombranti questioni irrisolte. Tra filari e bollicine, il tenace ispettore si confronta con bottai, osti, confraternite di saggi bevitori, realizzando che la chiave per risolvere il mistero sta nella peculiare visione della vita che anima la zona; che la soluzione al suicidio-delitto del conte passa per la sua cantina, tra vetro e sughero, alcol e lieviti addormentati. Nel cast Giuseppe Battiston, Teco Celio e Roberto Citran.

Ingresso 5 euro comprensivi di film, incontro con l'attore e degustazione.

In caso di pioggia già dal pomeriggio gli spettacoli saranno spostati al cinema Lux.
Inizio serata ore 21 e proiezioni ore 21:30
Info: tel. 349.1817658 o direttivo@cineclubmelies.it


Ringraziamenti
La quinta edizione dell’evento “Notti da Oscar” non sarebbe stata possibile senza l’aiuto degli sponsor che hanno creduto, anche quest’anno, alla bontà dell’iniziativa: la Banca di Credito Cooperativo di Caraglio e della Riviera dei fiori per l’affitto dell’attrezzatura, "I piaceri della tavola", "Centro Dentale Saviglianese", "Ambrosino Tende" e "Pizzeria I due mondi" per la copertura dei costi organizzativi.
NELLA FOTO: Sabato 14 luglio al parco Francotto la commedia francese a firma di Cedric Klapisch "Ritorno in Borgogna"