Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email   15-6-2018
'Carte' al Roccolo, sabato Giancarlo De Cataldo con Danilo Rea

Nel terzo appuntamento con la rassegna di letteratura e musica della Fondazione Artea con la Città di Busca, “L’Agente del caos” presenterà un reading inedito tratto dall’ultima pubblicazione dell'autore di “Romanzo Criminale”, accompagnato dalle improvvisazioni di uno dei pianisti più importanti del panorama jazz  internazionale

Giancarlo De Cataldo
Sabato 16 giugno, dalle 18.30 alle 20, la splendida cornice del parco del Castello del Roccolo  ospiterà la coppia Giancarlo De Cataldo e Danilo Rea, protagonista del terzo appuntamento di Carte da decifrare, rassegna ideata e organizzata dalla Fondazione Artea, sostenuta da Piemonte dal Vivo, Comune di Busca, associazione Castello del Roccolo, con il contributo della Fondazione CRC e in collaborazione con il Salone Internazionale del Libro, il Circolo dei Lettori di Torino.

Per informazioni e aggiornamenti consultare: www.fondazioneartea.org , www.castellodelroccolo.it, www.piemontedalvivo.it. Il costo d’ingresso è di 10 € per il biglietto intero e 5 € per il ridotto (0-14 anni). È possibile l’acquisto on line e nei punti di prevendita consultabili sul sito www.vivaticket.it. I biglietti saranno disponibili in prevendita e on line fino alle ore 18.30 del giovedì precedente gli spettacoli.Al sabato biglietteria aperta presso il Castello del Roccolo dalle ore 17.30. (On line e nei punti di prevendita sarà applicata una maggiorazione).

“L’Agente del caos”, questo il titolo della serata, presenterà un reading inedito tratto dall’ultimo romanzo di Giancarlo De Cataldo, autore di “Romanzo Criminale” e “Suburra”, accompagnato dalle improvvisazioni di Danilo Rea, uno dei pianisti più importanti del panorama jazz italiano e internazionale.

I due, che proprio sul palco del Roccolo si troveranno a lavorare insieme per la prima volta, saranno impegnati a “decifrare” il testo letterario attraverso la musica e le parole, secondo la formula di questa rassegna che sta portato a Busca coppie di artisti del calibro di Diego De Silva con Cristiano Godano e Michela Murgia con Francesco Medda.

Carte da decifrare proseguirà  con l’ultimo appuntamento di  sabato 23 giugno, quando sono attesi lo scrittore premio Strega Paolo Giordano e la performance elettroacustica dei compositori di colonne sonore Minus&Plus, Giorgio Ferrero e Rodolfo Mongitore, che presenteranno un viaggio di parole e musica attraverso i romanzi di Paolo Giordano a partire dal suo ultimo lavoro “Divorare il cielo”.

Le perfomance saranno precedute, dalle ore 14.30 alle 17, da visite guidate al Castello del Roccolo (ingresso a pagamento – info 349 5094696, info@castellodelroccolo.it), così da offrire al pubblico la possibilità di passare una mezza giornata immersi nella natura, nella storia, nella letteratura e nella musica d’autore. In caso di maltempo gli spettacoli della rassegna si terranno al Cinema Lux di Via Luigi Cadorna, 46 a Busca.

NELLA FOTO: Giancarlo De Cataldo
NELLA FOTO: Danilo Rea
NELLA FOTO: Un'altra serata di musica e lettertura con autori di cartura nazionale e internazionale
NELLA FOTO: Terzo appuntamento di Carte da decifrare