Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Domani sera concerto spirituale in parrocchia

Del Coro Polifonico e del Orchestra Fidei Donum di Roccavione, in collaborazione con l’Orchestra d’Archi Laboratorio di Musica d’Insieme del Civico Istituto Musicale  Vivaldi di Busca

Ultimo aggiornamento: 11-12-2014

Il Coro Polifonico e l'Orchestra Fidei Donum

Domani, 12 dicembre, alle ore 21 nella chiesa parrocchiale Maria Vergine Assunta, il Coro Polifonico e Orchestra Fidei Donum di Roccavione, in collaborazione con l’Orchestra d’Archi Laboratorio di Musica d’Insieme del Civico Istituto Musicale  Vivaldi di Busca, tiene un concerto spirituale dal titolo “Ella darà alla luce un figlio e tu lo chiamerai Gesù”. La natura del Coro è da un lato amatoriale, in quanto i componenti sono persone “normali”, non professioniste, tutte impegnate con la famiglia, il lavoro e lo studio scolastico ed universitario, dall’altro liturgica, essendo suo fondamentale compito aiutare i fedeli nella preghiera, accompagnando le principali celebrazioni liturgiche della Parrocchia “Visitazione di Maria Vergine” in Roccavione.

Rivestiranno il ruolo di voci soliste la soprano Milena Marchetti, la mezzosoprano Isabella Bagnis ed il tenore Michelangelo Pepino, i quali vantano all’attivo numerosi concerti (nazionali ed internazionali) in ambito sacro, classico ed operistico in generale.

L’orchestra è composta da strumentisti provenienti dalle differenti esperienze musicali dell’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Cuneo, dei conservatori, del Liceo Artistico Musicale Ego Bianchi di Cuneo e dei Civici Istituti Musicali di Roccavione e Fossano.

Questa esperienza musicale è stata recentemente arricchita, sia in questo concerto che in alcuni precedenti, dalla partecipazione dell’Orchestra d’Archi Laboratorio di Musica d’Insieme del Civico Istituto Musicale "A. Vivaldi" di Busca, coordinata dal M° Alberto Pignata. Con il Coro e l’Orchestra, inoltre, collabora la prof. Raffaella Bertaina che, svolgendo un’opera tanto “silenziosa” quanto preziosa, compone, trascrive e adatta, con infinita pazienza, numerosi spartiti per i suonatori.

La varietà di età ed esperienze arricchisce costantemente il Coro, il quale animato dalla fede e dall’entusiasmo dei suoi componenti (a volte molto diversi tra loro), vuole manifestare il proprio essere Chiesa e comunità, cantando e suonando, tutti insieme, la bellezza del messaggio evangelico.

 

Il Coro e l'ensemble orchestrale sono diretti da Fabio Quaranta, organista liturgico e direttore di coro diplomatosi presso l'Istituto Diocesano di Musica Sacra di Cuneo nell'anno 2009 e laureatosi in Giurisprudenza presso l’Università di Torino nell'anno 2011.

 

L’ingresso è gratuito.

NELLA FOTO: Il Coro Polifonico e l'Orchestra Fidei Donum
NELLA FOTO: La locandina del concerto