Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Natale in Casamica
Più della solita festa
Ultimo aggiornamento: 21-12-2009

Una bella festa di Natale, e non semplicemente la solita festa di Natale. Anche se si ripete da anni, di solito nella settimana che precede quella del 25 dicembre, l’invito che presentano gli ospiti del centro diurno per disabili Casamica di Busca, insieme con quelli del centro Castello di Caraglio, non è per una cerimonia qualunque: intanto perché qui, per esempio, si recitano poesie originali, esposte dagli stessi autori e dai loro compagni ed amici. Poi perché ogni canto e ogni musica è frutto dell’impegno più autentico e di un paziente lavoro durato mesi. 

La festa di Natale di Casamica dello scorso 17 dicembre - presenti la presidente e la direttrice del Consorzio per i servizi socio-assistenziali della valli Grana e Maira, che gestisce i due centri, alcuni componenti del Cda e il sindaco di Busca - quest’anno, in più, ha presentato le immagini delle attività del tempo libero proiettate sullo schermo e riassunte anche in un giornalino distribuito alle famiglie e ai convenuti.

Gite, escursioni, soggiorni, sci, nuoto, equitazione, ginnastica, serate in pizzeria e feste da ballo, al bowling e al cinema: sono veramente molte le iniziative messe in piedi dai Centri diurni e dall’Educativa territoriale ed è giusto lasciarne traccia in filmati, fotografie e giornali.

“L’esercizio del diritto al tempo libero è la nostra cartina di tornasole della reale integrazione sociale” scrivono gli operatori sul giornale, da sfogliare come un album fotografico di una grande famiglia, capace godersi in felicità i momenti di relax.

Annunciato, infine, durante il pomeriggio di festa, il prossimo ritorno degli utenti de "Il Castello" di Caraglio nella loro sede ristrutturata. In primavera, con il ritorno del bel tempo, il gruppo, ospitato da tre anni nei locali del centro buschse, potrà rientare nella propria casa, completamente rimessa a nuovo.

NELLA FOTO: Canti e recite, lo spettacolo di Natale in Casamica
NELLA FOTO: Proiettate le immagini di un anno di gite, vacanze e tempo libero