Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email
Carnevale: ecco chi saranno gli interpreti delle maschere buschesi
Ultimo aggiornamento: 21-12-2007

Rispolverati i tradizionali costumi, i due protagonisti principali del Carnevale buschese rinasceranno anche quest’anno. 

Diverse novità nel gruppo degli interpreti: nel ruolo di Micon, è stato riconfermato Davide Mattio, 30 anni, artigiano, nono anno di Carnevale, ottavo nelle vesti della maschera principale, mentre a vestire i panni di Miconeta in questa edizione (al posto di Sonia Fino, che lascia l’incarico dopo sei anni) sarà Rosita Napodano, 30 anni, che aveva esordito lo scorso anno nei panni de la Bela Panatera. 

I due eterni fidanzati buschesi saranno accompagnati da el Panaté, interpretato da Bruno Olivero, 28 anni, elettricista (al posto di Luca Cismondi, che lascia le vesti dopo quattro anni di Carnevale) e la Bela Panatera, Monica Barbero, 25 anni, barista, entrambi “new entry” di questa edizione. 

Come ogni anno l’apertura ufficiale del periodo di Carnevale spetterà proprio a Busca: alla serata, in programma per venerdì 18 gennaio, parteciperanno centinaia di maschere provenienti da tutta la provincia