Condividi su Facebook   Condividi su Twitter   Invia per email   24-4-2017
Il Primo maggio con Buscammina si va al Roccolo
Passeggiata enogastromomica immersa in atmosfere ottocentesche. Tante soprese, anche per i bambini. Iscrizioni entro giovedì 27 aprile
La locandina della manifestazione
La passeggiata enogastromomica di primavera Buscammina si terrà lunedì 1° maggio. La organizza con successo da 13 anni l’associazione Busca Eventi, con il Comune, assessorati Manifestazioni e Cultura: “Partenza libera, percorso totalmente rinnovato e diverse sorprese”: così la descrive, in soldoni, il presidente Giampiero Marino. “Mentre- continua – ne presentiamo il programma dettagliato, stiamo anche già pensando  agli appuntamenti canonici dell’estate buschese per le feste patronali di San Luigi, da giovedì 29 giugno a lunedì 3 luglio, e della Madonnina, da giovedì 3 a lunedì 7 agosto con serate in piazza, spettacoli, balli, musica, costinata sotto le stelle e concorso di bellezza Miss Blumare”.

"La passeggiata enogastronomia - dice l’assessore alle Manifestazioni, Gian Franco Ferrero - è diventata in negli anni un appuntamento fisso sempre più apprezzato: sarà una giornata a contatto con  la natura, la buona tavola e la storia, data l'interessante proposta di questa edizione, organizzata attorno al castello del Roccolo con la possibilità di rivivere e far rivivere, in un’atmosfera tra storia e fantasia, il magnifico maniero immerso nel verde della collina buschese. Ringraziamo molto per la collaborazione con l’associazione Castello del Roccolo e grazie alla Compagnia Teatrale d’la Vila”.
 

 
Enogastronomia e atmosfere ottocenetesche
 Cominciamo dall’appuntamento più prossimo: il 1° maggio la Buscammina si appresta soddisfare  non soltanto i palati e a valorizzazione anche le risorse storiche locali.

Luogo di elezione sarà il castello del Roccolo, aperto in anteprima esclusiva ai partecipanti alla manifestazione, che avranno la possibilità di incontrare i personaggi che animarono quei luoghi nell’Ottocento: il marchese Emanuele D’Azeglio, i marchesi Roberto Tapparelli d’Azeglio e Costanza Alfieri di Sostegno, Silvio Pellico, la dolce Melania. Inoltre, le piccole principesse e i piccoli cavalieri che parteciperanno alla passeggiata saranno coinvolti dalle fate del Castello in un laboratorio creativo a loro dedicato.

Il ritrovo dei partecipanti è in piazza della Rossa, con partenza libera dalle ore 10 alle ore 12. La camminata di circa 6 km toccherà, in concomitanza con le diverse tappe enogastronomiche, alcuni luoghi cittadini di particolare interesse storico e culturale: borgo Biandone, con il suo ponte romano, la chiesa di San Sebastiano, recentemente restaurata, con gli  affreschi quattrocenteschi dei Fratelli Biazaci, frazione Attissano con la sia torre medievale e la chiesa di San Bernardo, le scuderie del San Quintino resort e la cappella di San Quintino, da dove si raggiunge la tappa più importante della passeggiata: le serre monumentali, il parco, il lago del Tritone e il castello del Roccolo.
 
Qui i convenuti si ritroveranno in pieno Ottocento, in un ambiente animato da personaggi d’altri tempi, che fecero un po’ la storia, grande e minuscola, d’Italia e di Busca.
 
Il ritorno in centro città attraverso la medievale Porta Santa Maria ricondurrà i partecipanti al luogo di partenza.
 
Il percorso
1) PARTENZA da piazza della Rossa, libera dalle ore 10 alle ore 12
2) Borgo Biandone, ponte Romano
3) Chiesa di San Sebastiano
A) APERITIVO nel cortile della chiesa
 
4) Attissano, torre medievale e chiesa di San Bernardo
B) ANTIPASTI nell’area verde
 
5) Via Tagliata Sottana e via Bella Antilia
6) San Quintino, resort con visita alle scuderie
7) Cappella di San Quintino
C) PRIMO nell’area verde
 
8) Strada Romantica
9) Serre monumentali, parco e castello del Roccolo
in anteprima esclusiva per i partecipanti
D) SECONDO nelle serre
 
10) Strada Romantica e via Pes di Villamarina
11) Porta Santa Maira
E) DOLCE E CAFFÈ EXCELSIOR nell’ala coperta della piazza

 
Il menù
Aperitivo
Affettati San Giorgio Salumi;
insalata primavera d’orzo e sfogliata prosciutto e verdura di Gastro Peo
Panzerotti ricotta e spinaci di Gastro Peo
Lonza di maiale con patate al forno di Gastro Peo
Torta alle mele di Gastro Peo;
Caffè Excelsior 
Vini delle Colline Saluzzesi, Quagliano e succo di mela delle Cantine Tomatis e Fornero
 
Iscrizioni
Iscrizioni: euro 20 il giorno della camminata; euro 18 singoli e euro 16 per gruppi di almeno 10 persone esclusivamente in prevendita entro giovedì 27 aprile; euro 9 bambini fino ai 10 anni (aperitivo, affettati, panzerotti, torta).
Biglietti in prevendita presso: Edicola Il Giornalone, Edicola Libreria cartoleria La Rossa, Bar Caffè di Città, Foto Ottica buschese, Ufficio Turistico (domenica ore 9-12).
Bonifico Bancario: Associazione Busca Eventi Iban IT06L0690646050000000013279 UBI Bre Busca,
 con causale: Buscammina 2017 n… biglietti e nominativo
Info: tel. 333/2142581 – 339/5267400; buscaeventi@infinito.it
 
La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione meteorologica
 
Manifestazione promossa grazie alla collaborazione di:
Regione Piemonte, Provincia Cuneo, Città di Busca, ATL, Fondazione CRC, Banca di Savigliano, Associazione Castello del Roccolo, Busca Eventi
 
LA BUSCA EVENTI RINGRAZIA:
LA DITTA BUSCHESE
CAFFÈ EXCELSIOR PER LA FORNITURA GRATUITA DEL CAFFÈ
E IL SAN QUINTINO RESORT PER LA VISITA ALLE SCUDERIE.
SI RINGRAZIA INOLTRE
PER LA DISPONIBILITÀ E LA COLLABORAZIONE
LA COMPAGNIA TEATRALE D’LA VILA,
I MASSARI DELLA CHIESA DI SAN SEBASTIANO E DELLA CAPPELLA DI SAN QUINTINO
E IL MAESTRO D’ARTE IVO VIGNA PER LA REALIZZAZIONE DELLA MAPPA
NELLA FOTO: La locandina della manifestazione